Migliore, semplice  sicuro

Come funziona la rete nell’era del cloud? 

Gli amministratori di sistema accedono a un’interfaccia web centrale e la usano per modellare le reti richieste. Così facendo, il software prende il controllo ed esegue la configurazione dettagliata di tutti le componenti, come ad esempio gli switch, i punti di accesso o i firewall e router, tutto in base alle specifiche della rete.

Sia il software che il server web sono ospitati su un server cloud, il quale ospita anche il software di controllo centrale tramite il quale si può accedere e controllare facilmente tutti i dispositivi ad esso collegati tramite Internet, indipendentemente da dove si trovino. Lo stesso vale per gli amministratori: essi, infatti, possono assegnare le loro regole tramite la dashboard, ovunque si trovino. 

N.B: L’intera catena è, ovviamente, crittografata. 

Queste reti possono essere quindi gestite in tranquillità anche per infrastrutture molto grandi e complesse, dove sono collegate ad esempio filiali, aziende partner e dipendenti. Una classica rete SD-Branch, infatti, amministrata con un software di gestione della rete potrebbe presentarsi come da figura a fianco:  

 

Per la gestione della rete, il controllo dal cloud non è altro che un passaggio dal controllo dei componenti alla progettazione della rete, un controllo meno macchinoso e più automatico in sostanza, basato sul principio di “autopilot”. 

In pratica gli amministratori di sistema definiscono le reti e le applicazioni richieste una sola volta, mentre l’unità di controllo nel cloud utilizza le informazioni per analizzare il comportamento dei componenti collegati alla rete e invia loro le istruzioni di configurazione appropriate.

Proprio come con un pilota automatico, non ti devi preoccupare della segmentazione VLAN, del routing dinamico o delle configurazioni dettagliate delle porte dello switch, perché grazie al cloud puoi controllare le tue reti ovunque ti trovi (un po’ come quando si guida un drone, ma molto più facilmente).

Compila il form per richiedere maggiori informazioni sui firewall Lancom Systems

Articolo Originale: Network management basicsLANCOM Blog

Torna in cima